Amori della ricreazione

Pomeriggio al mare. E amori adolescenziali. Ho sempre ammirato quei ragazzini che si scambiano carezze, baci ed abbracci sentiti. Sono li’ sulla spiaggia: asciugamano a terra, si guardano, sentono l’odore dei corpi. Si dicono cose che non so: forse frasi erotiche o porno, parole dolci da libri romantici. Si accarezzano lentamente. Credono alle loro emozioni istantanee e visibili. Reali. Poi per un pò si fermano. Giocano a burraco, mangiano un panino. Forse lo spuntino della ricreazione. Dopo poco iniziano di nuovo a baciarsi e a sentirsi. Senza mai staccarsi. Intorno: il mare di ottobre, il vento non troppo fresco, l’odore di salsedine. E quella poca gente che prende ancora il sole. E il silenzio.

Annunci

Informazioni su lepillolediemanuelemorel

Ogni giorno ci accade qualcosa di nuovo. Le mie sono delle pillole che possono far riflettere oppure no. Sono sensazioni che provo e le scrivo...
Questa voce è stata pubblicata in PILLOLE QUOTIDIANE e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...